CADAVERE RITROVATO CARBONIZZATO A MAGGIO NEL SANNIO: 2 ARRESTI

0

BENEVENTO – Due arresti per l’omicidio di Valentino Improta, il 26 enne di Montesarchio (BN), il cui cadavere fu ritrovato carbonizzato all’interno di un’autovettura, sul Monte Taburno, il 4 maggio 2018.
I carabinieri della compagnia di Montesarchio e del Nucleo investigativo di Benevento, coordinati dalla locale procura, stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due persone.
Improta era indagato per la rapina messa a segno il 10 aprile 2018 nel centro caudino, in seguito alla quale aveva perso la vita un anziano di 83 anni.