MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA, IN ARRESTO VENAFRANO

VENAFRO – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Venafro hanno tratto in arresto un uomo dell’hinterland venafrano in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia, perché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, rapina ed estorsione commessi negli ultimi anni. Il provvedimento restrittivo scaturisce dalle indagini poste in essere dai Carabinieri a seguito delle quali è emerso che l’indagato sin dall’anno 2017, si era reso responsabile di ripetuti maltrattamenti e aggressioni nei confronti di famigliari con contestuali pressanti richieste di danaro, che avevano determinato l’emissione della misura cautelare. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Isernia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+