VA IN OSPEDALE PER UN DOLORE ALL’OCCHIO E LE TROVANO 4 API SOTTO LA PALPEBRA

TAIWAN – Stava estirpando erbacce intorno alla tomba di un parente quando una 29enne si è accorta che qualcosa le era entrato nell’occhio, pensando fosse polvere si è sciacquata lo stesso ed ha proseguito nel suo lavoro, durante la notte il dolore è diventato cosi forte da costringerla a ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso che, dopo un’attenta analisi, le hanno trovato 4 ‘api del sudore’ che alloggiavano sotto la sua palpebra e che riuscivano a sopravvivere nutrendosi delle lacrime.

E’ avvenuto a Taiwan, il medico dottor Hung Chi-ting, è riuscito a scoprire le ‘abusive’ grazie al microscopio ed ha affermato che è il primo caso al mondo, queste piccolissime api (circa 3 millimetri) sono attratte dal sudore umano e dalle lacrime, la ragazze è stata molto fortunata in quanto indossava le lenti a contatto che hanno fatto si che non si strofinasse gli occhi per evitare di romperle, in caso contrario le api avrebbero rilasciato un veleno estremamente nocivo che avrebbe portato la ragazza a perdere l’uso della vista.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+