IL NURSIND CHIEDE CONTO DEL PROGETTO “ISOLE E MONTI CAMPANI” ALLE COMMISSIONI TRASPARENZA E SANITÀ

0
8

   Il Coordinamento regionale Nursind ha chiesto di essere ascoltato in Commissione Trasparenza, presieduta dall’on. Valeria Ciarambino, e dalla commissione Sanità, presieduta dall’on. Stefano Graziano. Il Nursind intende conoscere, a distanza di tre anni dallo stanziamento di  quasi 5 milioni di euro per il progetto “Isole e Monti campani”, quali obiettivi siano stati raggiunti a pochi mesi dalla chiusura del lavoro.

“Richiesta Audizione

Il Coordinamento Regionale del Nursind Campania, in riferimento allo stanziamento  dei fondi ottenuto dalla Regione Campania con Deliberazione CIPE  n.122  del 23/ 12/ 05 .

La Regione Campania risulta assegnataria di risorse per complessivi per complessivi € 4.755.410.00 .

Ai fini dell’erogazione delle somme assegnate, le Regioni devono presentare i propri progetti regionali alla Direzione  Generale della Programmazione  Sanitaria del Ministero della Salute .

Ritenuto pertanto di:

Approvare il Progetto  Regionale denominato “Isole e Monti Campania” nell’ambito del programma Nazionale per l’ottimizzazione dell’assistenza sanitaria delle isole minori  e nelle località caratterizzate da da difficoltà di accesso.

Gli obbiettivi del progetto sono individati;

Teleanalisi

Telecardiologia

Teleconsulto neurochirugico e neurologico

Tele monitoraggio materno fetale

Teleconsulto sincrono e asincrono

Portale informativo

Portale FAD

Sistema di partecipazione del cittadino alle politiche della salute locale.

Durata inizio prevista  01/12/2016

Data termine  prevista 30/11/2019

Questa Organizzazione Sindacale, considerato che si è  quasi giunti al termine del progetto,  chiedono di conoscere quali obbiettivi sono stati raggiunti in considerazione che la somma erogata aveva come principale obbiettivi l’innalzamento dei Lea.

Pertanto si chiede alle SS.LL in epigrafe una Audizione inerente  su queste problematiche”.