CONSIGLIERE DI MINORANZA DENUNCIA AI CARABINIERI L’ASSENZA DELL’OPERATORE PER IL RITIRO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI

SAN PRISCO – Dicevano tanti sindaci, alcuni dei quali scomparsi ed uno di questi, l’ing. Francesco Zibella diceva testualmente: “La minoranza fa valere le sue tesi in consiglio comunale, con interpellanze ed interrogazioni, senza mai ricorrere alla carta bollata o alle denunce presso la Pubblica Autorità”. Purtroppo il gruppo di minoranza di Liberamente Insieme non riesce a trovare l’amalgama, dopo alcuni episodi eclatanti accaduti all’interno del gruppo, e dove la presidente del gruppo è Libertino Matrona, mentre altri assumono posizioni a titolo personale. Giusto che si continui a pressare sulla Balga per il ritiro degli ingombranti, ma senza confondere il secco, con l’umido o il vetro con l’indifferenziato e la plastica. Oggi è il turno degli ingombranti che l’azienda sta risolvendo, tanto è vero che stamane la raccolta sta avvenendo regolarmente, senza problematiche e tanti cittadini sono stati accontentati. Allora quale è il problema? Nessuno vuole difendere la Balga ma l’azienda a nome di uno dei suoi responsabili ci ha detto testualmente: “Noi stiamo lavorando a regime, quindi le critiche le accettiamo democraticamente ma da qui a denunciare il disservizio da parte di consiglieri comunali…saremo costretti a difendere l’immagine dell’azienda”. Tacco di Ghino

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+