POLIZIA MUNICIPALE E…URBANISTICA CREATIVA…

0

Sessa Aurunca in un giorno normale di un’estate fantastica…capita che camminando camminando …improvvisamente inciampi a bordo strada, ad altezza gatto soriano in vacanza, in un cartello casual, coreograficamente adagiato su una artistica transenna…trattasi forse di un elegante cartonato probabilmente riciclato dallo scatolone delle Macine del Mulino bianco, sulla cui superficie, spalmato a colpi di pennarello, rigorosamente di colore “bluforzanapoli”, compare una disposizione  che indica il divieto di transito e sosta per manifestazione al Corso Lucilio…l’orario della limitazione va dalle ore 8.00 del 28 alle ore 3.00 del 29 agosto…Qualcuno passando di lì, ha pianto…infatti …tornando indietro nel tempo, si è commosso pensando di essere a scuola nell’ora di Tecnica…Qualcuno invece ha pensato ad uno scherzo…in effetti…nessun comando di Polizia Municipale si sarebbe mai sognato di informare la popolazione di un divieto di circolazione, in quel modo…come se fossimo all’incrocio obbligato, di fronte alla capanna di Mowgli in mezzo alla giungla…e fosse salutare evitare di intralciare il passaggio degli elefanti…Inoltre, il codice della strada prevede che le variazioni della circolazione vengano comunicate almeno 48 ore prima della variazione stessa e il cartello è comparso solo oggi 20 agosto. Ma…incredibile a dirsi…in basso a destra per chi guarda e stupisce,  ecco la copia dell’ordinanza…ma allora è tutto vero!, è ufficiale!…il cartello è stato affisso dalla Polizia Municipale… e non finisce qui…infatti da Radio Sessa International si apprende che si tratta di una manifestazione in famiglia…l’impresario dello spettacolo in programma è l’ex comandante dei Vigili Urbani, oggi in pensione e quello che si è preoccupato di regolare la circolazione per la migliore riuscita della stessa è il comandante in carica…Sono queste le cose che commuovono davvero…la solidarietà di corpo al di là del tempo che passa…