A UN ANNO DALLA SCOMPARSA DI ALESSANDRO PETTERUTI, AL DON BOSCO LA PRESENTAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO A LUI DEDICATA

0
ALESSANDRO PETTERUTI A UN ANNO DALLA SCOMPARSA DI ALESSANDRO PETTERUTI, AL DON BOSCO LA PRESENTAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO A LUI DEDICATA
Alessandro Petteruti

CASERTA – Oggi, sabato 11 gennaio, al Teatro Don Bosco di Caserta, alle 17.30, un incontro in ricordo di Alessandro Petteruti, giovane ortopedico, figlio dell’ex sindaco Nicodemo, scomparso per un incidente stradale un anno fa, mentre si recava ad un congresso medico in Germania. Ad un anno dalla scomparsa oggi sarà presentata l’iniziativa dell’Associazione che porta il suo nome: una borsa di studio per un meritevole specializzando del 2° o 3° anno di Medicina e Chirurgia, iscritto all’Ordine dei Medici di Caserta.

Ad aprire il pomeriggio, i saluti di don Gino Martucci direttore dell’Istituto Salesiano di Caserta. Interverranno poi Nicodemo Petteruti, presidente dell’Associazione ed il Presidente dell’OdM Caserta Erminia Bottiglieri.

Tra i relatori Giovanni Zanforlino, dirigente medico Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, Matthieu Guyard, direttore Unità Operativa Centre Hospitalier Saint Joseph Saint Luc di Lione, Vincenzo Madonna, direttore responsabile Ortopedia Humanitas Gavazzeni di Bergamo e Sandro de Franciscis, presidente del Bureau des Constatations Medicales di Lourdes. Presenzierà Pascal Bonafini, direttore generale Centre Hospitalier Saint Joseph Saint Luc di Lione. A coordinare l’evento la giornalista Nadia Verdile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui