‘ULTIMO BALLO IN MASCHERA’, STASERA IL NUOVO APPUNTAMENTO

0

Manifesto La Rosa Locandina quinta giornata giusta 212x300 ULTIMO BALLO IN MASCHERA, STASERA IL NUOVO APPUNTAMENTOMADDALONI – Il prossimo appuntamento della rassegna “«Ultimo Ballo in Maschera» ritorno e presenza sul territorio”, II° edizione, è per il giorno 23 novembre 2022.

Dopo l’appuntamento del 18 novembre 2022 ci si appresta a vivere il nuovo appuntamento del 23 novembre 2022 incentrato soprattutto sugli allievi maddalonesi dalle ore 10.00 con riprese audiovisive di Franco Trifirò, poi disponibili  sul canale Youtube “Comunicando” al link https://www.youtube.com /channel/ UCX8Yn68f3CmHNct7M4TughA.

Il prossimo appuntamento è per oggi 23 novembre 2022 con la giornata dedicata a “La Grande tela da i Funaro ai Benois” con apertura dei lavori con una estemporanea di arti visive a cura degli allievi del Convitto nel Salone storico alle ore 9.00. A seguire dalle ore 10.00, nella Sala Settembrini, presentazione di due libri, LA TELA DELLE TELE di Dora Barletta e NICOLA BENOIS di Vlada Novikova Nava.

L’evento prevede la partecipazione di: Carmen Pasconcino docente di arte; Asya Kuchumova ref. Associazione Culturale ADRENALINA CULTURALE; Michele Letizia ideatore della rassegna. L’incontro è in collaborazione di: Associazione Culturale ADRENALINA CULTURALE, Associazione Culturale “MASSIMO GOR’KIJ“ Italia /URSS fondata nel 1946. Segue la performance musicale – quartetto d’archi con le seguenti Maestranze Antimo Pascarella violino, Guido Esposito violino Ida Rispoli viola, Luigi Iuliano violoncello.

Seguirà la Performance di danza a cura di: Società di Danza Napoli e Caserta studio dei balli di tradizione ottocentesca; l’intervento di Lucio Martino Maestro di Cerimonia con la collaborazione di Monica Pizzi – bozze e descrizioni relative ai progetti “BENOIS” e “NUR & YEV“ a cura di Michele Letizia e Loris Zenarola .

La chiusura lavori sarà vissuta con la presentazione da parte degli allievi delle opere svolte in mattinata e con la performance musicale – quartetto d’archi; Antimo Pascarella violino, Guido Esposito violino Ida Rispoli viola, Luigi Iuliano violoncello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui