LA JUVECASERTA ESCLUSA DAL CAMPIONATO

0
15
Il Palamaggiò in una simbolica foto di Gianfranco Carozza

CASERTA – Doccia gelata per i tifosi della Juvecaserta che si sono riuniti ieri sera alla Rotonda di San Nicola la Strada per sostenere la squadra ancora una volta in crisi finanziaria e cercare “una possibile soluzione a questo che ormai è un calvario infinito….”

Un doloroso deja vu a vent’anni dall’esclusione della squadra dalla A2. Torna nuovamente lo spettro del fallimento quando ieri comincia a circolare la notizia che oggi il Consiglio Federale non ammetterà la Juvecaserta al campionato di serie A

Nei giorni scorsi Raffaele Iavazzi era andato a Roma  per incontrare il presidente della Federazione Gianni Petrucci, nel tentativo di trovare una soluzione, ma l’esclusione dalla serie A della squadra cestistica sembra ormai inevitabile.

La relazione presentata dalla Commissione di controllo sui bilanci delle società in merito alla situazione del club è stata decisamente negativa circa il rispetto dei parametri indispensabili per l’iscrizione al prossimo torneo, parametri previsti nella delibera 346 della Fip

Alla Juvecaserta restano poche strade percorribili, prima tra tutte il ricorso al Collegio di garanzia dello sport del Coni entro 48 ore dalla notifica dell’esclusione del Consiglio Federale e poi un eventuale ricorso al Tar del Lazio.

Sconcertati e delusi i tifosi, hanno organizzato un incontro per domenica sera alle 20 in piazza IV Novembre, nei pressi del Monumento ai Caduti, per un corteo di protesta sulle strade della città.

s.n.