LIONS: A SAN LEUCIO LA CERIMONIA INAUGURALE ANNO 2017/18

0
9

CASERTA – Ieri sera, 20 ragazzi da tutto il mondo a Caserta immersi nella vita e nell’ospitalità dell’Italia del Sud. Nell’accogliente e suggestiva location del cortile dei serici del Belvedere di San Leucio, in occasione della cerimonia inaugurale dell’anno sociale 2017.2018, presieduto da Francesco Capobianco, il 22esimo Governatore del Distretto 108/Y/a, si è avvertito il senso profondo che ispira, tra gli scopi dei Lions, quello di creare e promuovere uno spirito di comprensione tra i popoli del mondo. “Ora abbiamo una visione completa della cultura, della civiltà e della ospitalità italiana”. Lo ha sottolineato, con disinvolta padronanza della nostra lingua, il ragazzo francese Leon Chataignault, ospitato a Caserta da Luigi Bianchi, Presidente del Lions Caserta Vanvitelli , nell’ambito degli scambi internazionali giovanili organizzati per il 28° Campo Vesuvio appena conclusosi con la cerimonia inaugurale dell’anno sociale 2017-2018 del Distretto 108/Y/a. Parlando a nome dell’intero gruppo di 20 ragazze e ragazzi provenienti da vari Paesi europei ed extraeuropei, Leon ha anche sottolineato che l’esperienza vissuta in Italia, con l’ospitalità offerta da famiglie campane, lucane e calabresi e con le visite-guidate ai beni culturali di Pompei, Capri,Paestum,Vesuvio, Ascea, Matera, centro storico di Napoli, Reggia di Caserta, Anfiteatro campano a Santa Maria Capua Vetere, ha rappresentato la parte migliore delle loro vacanze. In sostanza, una full immersion in una splendida realtà non ancora conosciuta.

Altrettanto entusiaste della familiarità respirata in Italia, la giovane modella statunitense (Sud Carolina) Carlisle Cooper, ospitata a Benevento da Maria Rosaria Camerlengo, Responsabile distrettuale del Comitato congressi ed eventi, e dall’altra statunitense (Wisconsin) Isabella Cain, accolta dal Past President del Caserta Vanvitelli Francesco Pasquariello, che, a sua volta, sempre nell’ambito degli scambi giovanili, è in attesa dell’imminente rientro del figlio Giuseppe, Presidente Leo Alpha Caserta Vanvitelli, ospitato per il Camp Kookaboora di Sydney( Australia) dal Lions New Castle .