MOVIDA SELVAGGIA AD AVERSA: INCONTRO IN PREFETTURA

0
12

AVERSA – Nella mattinata odierna si è tenuta in Prefettura una riunione del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per l’esame delle problematiche riguardanti la “movida” di Aversa e per la conseguente adozione di opportune misure. Hanno partecipato il Sindaco di Aversa, il Questore, i Comandanti provinciali dell’Arma dei carabinieri e del Corpo della Guardia di finanza, nonché il Vice Sindaco di Caserta. E’ stata effettuata un’ampia ed approfondita analisi e sono state concordate una serie di misure.

In primo luogo, sarà segnalato tempestivamente alle Forze di Polizia qualunque episodio di turbolenze all’interno o all’esterno dei locali, a seguito delle quali il Sindaco ed il Questore, secondo le rispettive competenze, valuteranno l’opportunità di emettere appositi provvedimenti sanzionatori.

Analogamente, saranno attentamente esaminate le registrazioni delle immagini riprese dal sistema di videosorveglianza attivo nel centro storico, per individuare gli autori di atti illeciti.

Il Sindaco di Aversa adotterà specifiche ordinanze di limitazione del consumo di alcool, sia dopo una certa ora, sia in determinate zone della città, nonché di divieto di somministrazione di bevande alcoliche fuori dai locali di alcune aree urbane e sia di divieto di uso di contenitori in vetro e in lattina.

Inoltre, si è concordato di costituire un tavolo tecnico presso il locale Commissariato della Polizia di Stato, per disporre coordinati servizi di controllo del territorio, da svolgersi anche in collaborazione con il personale della Polizia Municipale, nelle sere di maggior affollamento.