43 ARRESTI CONTRO IL CLAN LO RUSSO

0

NAPOLI – Sono 43 le persone affiliate, in un modo o nell’altro, al clan camorristico dei “Lo Russo”, operativo nella zona nord del napoletano, che stanno finendo in manette in queste ore per via di un’ordinanza del Gip di Napoli e resa esecutiva da Carabinieri e Polizia di Stato con le accuse di associazioni di tipo mafioso e reati aggravati. Durante le ricerche, le forze dell’ordine hanno accertato le responsabilità degli accusati per i reati di traffico e spaccio di stupefacenti, individuando dei narcotrafficanti che operavano sfruttando canali di fornitura esteri; oltre a questo, è stato rinvenuto un vero e proprio arsenale, composto da un fucile mitragliatore, 5 fucili, 6 pistole, 3 giubbotti antiproiettile e centinaia di munizioni.