VENDEVA VESTITI CONTRAFFATTI NEL MOLISE, ARRESTATO

ROCCHETTA AL VOLTURNO – Gestiva un mercato di vestiti contraffatti andando direttamente a ritirare i capi di abbigliamento

per poi rivenderli da qualche parte. Un viaggio che un uomo proveniente dall’hinterland napoletano, già pregiudicato, avrà fatto tante volte, con il bagagliaio della sua auto che ogni volta tornava ‘carico di meraviglie’: Gucci, Adida, Guess, Armani, sono solo alcune delle marche che l’uomo ritirava per portarle a casa prima e sul mercato poi. Questa volta però il rivenditore abusivo è stato fermato durante il viaggio, con i carabinieri che hanno scoperto il tutto denunciandolo per i reati di contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi, introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+