VOLLEY: VOLALTO, C’E’ IL GRAN RITORNO DI MASSIMO MONFREDA IN PANCHINA

0
La presentazione di Massimo Monfreda (fonte Volalto.net)

CASERTA – La Golden Tulip Volalto Caserta ha il suo nuovo allenatore. Anche se il termine nuovo è un eufemismo: perché a sedersi sulla panchina della compagine rosanero è una vecchia conoscenza, entrata di diritto nel gotha della pallavolo casertana, l’eroe della promozione in A2 Massimo Monfreda. A distanza di tre anni dal suo addio, l’allenatore sparanisano, esperto di promozioni e capace di lasciare ottimi ricordi nella sua città natale (portata dalla C2 alla B1), Aversa, Agnone, Marcianise e Sora nella pallavolo maschile, torna sulla panchina della Volalto, sua casa dall’estate 2011. Fu un ko con Olbia ad estrometterlo dal suo incarico, sarà proprio Olbia la sua prima avversaria: ”Uno strano caso del destino; ricordo ancora quella partita, la rabbia non è tramontata, ma adesso pensiamo al presente. Ritorno a Caserta carico ed incuriosito, il club rosanero oramai lo considero come casa mia. Ho visto giocare altre volte questa squadra. Ci sono sicuramente potenzialità che vanno tutelate e fatte venir fuori, come non mancano le criticità”. La squadra è all’ultimo posto, ma Monfreda non guarda alla classifica: “Nella maniera più assoluta. Del resto indietro non si può andare, dobbiamo solo guardare avanti, mi metterò al lavoro e con la passione e dedizione di sempre spero di raggiungere i traguardi prefissati. Torniamo in palestra , alleniamoci con intensità, rimaniamo tranquilli, costruiamo giorno dopo giorno questa seconda parte di stagione. Mi auguro di continuare ancora anche in questa nuova esperienza. Ringrazio il presidente Turco per la fiducia accordatami. Ci aspetta un cammino lungo e non semplice, ma abbiamo le potenzialità per arrivare vittoriosi al traguardo ed il dovere di provarci. L’entusiasmo non ci manca”. Ad affiancare Monfreda sulla panchina della Golden Tulip sarà l’aversano Paolo Della Volpe.