MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA A MACERATA IN PARTENZA DA NAPOLI

MACERATA – La città delle Marche ha vissuto dei giorni da incubo. L’omicidio di Pamela Mastropietro, la ragazza fatta a pezzi e ritrovata nella vicina campagna di Pollenza, ha tenuto banco nell’ultima settimana, con lo spacciatore Innocent Oseghale maggior indiziato dell’omicidio. A quest’episodio ha fatto seguito l’attentato razzista di Luca Traini, il 28enne neofascista che ha iniziato a sparare all’impazzata in alcuni punti della città ferendo sei persone di colore prima di essere arrestato. Due episodi che hanno sconvolto l’opinione pubblica e la vita tranquilla di Macerata. Proprio per questo, dall’idea di Massimo Jovine dei 99 Posse e del percussionista e rapper Ciccio Merolla e con la partecipazione dei Terroni Uniti, si terrà sabato 10 febbraio una marcia antifascista, con dei pullman che partiranno da Napoli, dall’Hotel Ramada di via Galileo Ferraris. Un modo per dire no alla violenza che ha colpito il nostro Paese in questi sette giorni e per non farci viziare nelle nostre vedute dall’odio.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+