VIALE MEDAGLIE D’ORO: AL VALOR CIVILE!

0

CASERTA – È chiamato Viale Medaglie d’Oro, naturalmente non quelle guadagnate sui campi di battaglia, ma quelle che ogni giorno alunni, professori, genitori, cittadini e ciclisti, si guadagnano schivando ferri arrugginiti ad altezza degli occhi. Quando riescono ad avvedersene in tempo! Perché di sera, il marciapiede adiacente al Viale è immerso nel buio più totale! Per questo, persino le docenti delle Scuole che vi gravitano intorno, non si azzardano proprio, con il crepuscolo invernale a percorrerlo a piedi. Ubriachi o malintenzionati ben si mimetizzano dietro i grossi fusti dei pini cadenti! Eh sì, perché prima o poi, qualche pino non reggerà più e stramazzerà irrimediabilmente su qualche pedone o automobilista di transito. Le radici, ormai, sono al limite di ancoraggio. Fuoriescono pericolosamente dal marciapiede e dal manto stradale.

Quel marciapiede, percorso di guerra, destinato ironicamente a pista ciclabile! Ci piacerebbe sapere se qualche Vigile Urbano, qualche Tecnico Comunale, abbiano relazionato in merito ai reali pericoli che si corrono percorrendo i marciapiedi pedonali e ciclabili di Viale Medaglie d’Oro! Noi civilmente segnaliamo il pericolo. Ai posteri ardua sentenza.