NAPOLI, SEQUESTRATI OLTRE 62MILA GRATTA E VINCI CONTRAFFATTI

0

NAPOLI – Sequestrati oltre 62mila gratta e vinci contraffatti provenienti dalla Turchia. I tagliandi viaggiavano sotto le mentite spoglie di ‘depliant e brochure’ e riproducevano i biglietti autentici di tutte le lotterie istantanee italiane. Il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Napoli è riuscito ad identificare i destinatari dei biglietti (un napoletano ed una donna rumena) e le loro residenze, sottoponendole a controllo e trovando delle false attestazioni della società ‘Lottomatica S.p.A’ per poter vendere i ‘gratta e vinci’ in modi che la GdF sta ancora scoprendo. In questo modo la GdF stessa è riuscita a estinguere un traffico che significava per lo Stato un mancato guadagno di oltre 550mila euro.