NUOVA JUVECASERTA, TANTI NOMI PER LA SQUADRA…E PER LA SOCIETA’?

0

di Alessandro Aita

CASERTA – Dopo un anno di stop forzato, il basket a Caserta sta tornando. Antonello Nevola si sta muovendo per costituire a Max Oldoini, che torna all’ombra della Reggia dopo l’esperienza dal 2008 al 2013 da ‘guardiaspalle’ di Frates e Sacripanti, e al casertano Fabio Farina una squadra di livello. Tanti i nomi che stanno gravitando nell’orbita casertana; dopo la conferma di Norman Hassan, a completare il pacchetto di esterni sono Leonardo Ciribeni e Riccardo Bottioni, compagni di squadra lo scorso anno a San Severo e capaci di fare la differenza in categoria.  Gli altri nomi non hanno ancora certezza del contratto in bianconero: sotto canestro si fa il nome di Marcelo Dip, in uscita da Omegna, mente si lavora su Biagio Sergio, che potrebbe tornare in Campania dopo l’esperienza all’Urania Milano. In ala il ballottaggio è tra Salvatore Genovese e Njegos Visnic, già esperto di queste ‘latitudini’ con le sue numerose esperienze in Campania. Il mercato è in fermento ma non siamo ancora a conoscenza di solide basi societarie: a partire dal nome che verrà utilizzato per la nuova società (che dovrà essere diverso da quelli usati in precedenza, pena il pagamento dei debito regressi) passando per coloro che investiranno nella squadra. Erano stati promessi i nomi degli investitori a fine gennaio; in una intervista di febbraio a Dailybasket Nevola disse, proprio a colui che sta scrivendo, che “Forse dare come scadenza il 30 gennaio è stato un errore, bisognava prevedere che ci sarebbe venuto più tempo (…)Appena si avrà un quadro completo della situazione presenteremo i nomi degli sponsor e degli investitori”. Ma ad oggi non abbiamo ne’ nomi ne’ risultati. Ed una conferenza stampa, a cinque mesi di distanza, non è ancora stata indetta.