UN’ESTATE DA BELVEDE…RE: AL VIA I CONCERTI, ECCO IL PROGRAMMA

CASERTA – Sarà un’estate calda a Caserta, non per le temperature che ad oggi barcollano, ma per l’intensità e l’importanza degli eventi in programma. La musica farà da padrone, e come sempre accade, San Leucio sarà il salotto che ospiterà dal 10 al 20 Luglio ben 5 imperdibili serate.

Si parte martedì 10 con lo spettacolo di poesia e musica di MICHELE PLACIDO “Letto ad una piazza”, per poi concludere il weekend con lo show di ENZO AVITABILE & PEPPE SERVILLO. Lunedì 16 sarà la volta di MAURIZIO CASAGRANDE che proporrà il suo one-man-show. Per i primi tre eventi, è previsto un mini abbonamento con il quale si potrà assistere agli spettacoli con un ticket di € 30,00 anziché € 51,00 – “Vogliamo venire incontro – ha dichiarato Massimo Vecchione – alle esigenze del pubblico e dare la possibilità a tutti, principalmente ai giovani, di partecipare ad eventi artistici prestigiosi nella spettacolare cornice del Belvedere di San Leucio”. L’apoteosi si scatenerà il 19 e 20 quando a salire sul palco reale saranno DAMIEN RICE cantautore irlandese che ha scelto Caserta come una delle sue tre tappe del tour italiano ed ERMAL META , l’artista albanese reduce dal trionfo a Sanremo in coppia con Fabrizio Moro che presenterà a Caserta il suo nuovo album di inediti, intitolato “Non abbiamo armi”. Affidata invece al team di NOSENSELAB l’intera comunicazione online ed offline del festival; dalla campagna adv facebook ai contenuti testuali per il web, dalle email marketing alla grafica, dalla pianificazione strategica e realizzazione campagne pubblicitarie alla realizzazione e gestione stampa.

GIUSEPPE MELONE invece, indosserà le vesti di fotografo ufficiale del festival, pertanto tutte le immagini della kermesse verranno realizzate e condivise sui canali social, nonché agenzie di stampa, direttamente dalla location, per offrire un servizio sempre più “live” e professionale, che possa permettere anche agli assenti, di gustarsi lo spettacolo. Non resta altro che darci appuntamento al fresco del Belvedere e metterci comodi…lo show sta per cominciare.

 

 

San Leucio ed il Belvedere – Credit to Gianfranco Carozza

 

La Panoramica vista dal Belvedere, Luogo dei Concerti – Credit to Gianfranco Carozza

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+