MISS ITALIA 2018 AD ANNA NUVOLETTA

SANTA MARIA CAPUA VETERE – L’antica città del ‘Foro’, reginetta assoluta dell’intera provincia di Caserta, ha ospitato ieri sera (per il secondo anno consecutivo) la selezione provinciale del concorso nazionale Miss Italia 2018. Sul palco hanno sfilato 17 bellezze nostrane davanti ad una platea impreziosita da cittadini sammaritani che con passione e partecipazione hanno assistito all’evento fino a notte fonda. L’iniziativa, targata Associazione Fiordaliso, ha riscosso il consenso dei presenti che ne hanno apprezzato la professionalità nell’organizzazione. A dirigere le operazioni il presidente della compagine sociale Simmaco Merola e il suo vice Maria Grazia Ferriero che, con enormi sforzi sono riusciti a bissare l’evento dello scorso anno, incastonando, nello splendido scenario di piazza Matteotti, gli sponsor più prestigiosi dell’intera città che hanno offerto il loro preziosissimo contributo alla riuscita dell’evento. Sei le miss premiato allo scoccare della mezzanotte che sono pronte a volare alla selezione regionale: Anna Nuvoletta (incoronata Miss Santa Maria Capua Vetere), Rossella Senatore, Alessia Caruso, Mery Assunta Vittiglio, Titti Tagliafierro e Aisha Mezzullo. La serata è stata presentata magistralmente dal mitico Erennio De Vita che ha associato ormai da oltre un decennio il suo volto al concorso più famoso della Penisola, in una tappa che ha vissuto momenti di grande emozione anche nelle esibizioni canore di due giovanissimi artisti della scuderia Contaldo. A fare da madrina la consigliera comunale delegata al Commercio, alle Attività Produttive e al Marketing Territoriale Gabriella Santillo, prima sostenitrice dell’evento, che ha avuto parole di grande apprezzamento nei confronti di organizzatori e partecipanti. Anche il Consigliere Regionale Luigi Bosco non ha voluto far mancare il suo contributo rinnovando, dal palco, il suo impegno per l’Antica Capua. Prima dell’evento clou della serata spazio al talent show Mr&Miss Italia Baby con la partecipazione di oltre una quarantina di bimbi di ambo i sessi tutti premiati con un Pinocchietto prodotto a mano dalla nota azienda Machiavelli di Pasquale Rauccio. Teresa Di Palma e Antonio Provisiero hanno regalato un’ora di grande simpatia ai presenti e ai tanti genitori che hanno accompagnato i protagonisti. Un ringraziamento finale, infine, al Club Napoli di Matilde Vecchione e Renato Delle Femine che hanno consentito alle Miss il cambio di abito offrendo la loro preziosa ospitalità.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+