IL MANIFESTO DELLE FORZE D’OPPOSIZIONE: IL COMUNE E’ DI TUTTI!

MARCIANISE – Le nove liste d’opposizione al sindaco Antonello Velardi diffondono un manifesto per denunciare quelle che ritengono essere dei favoritismi riservati ad amici e sostenitori a discapito dei cittadini “comuni”

“IL COMUNE E’ DI TUTTI! – si legge nel manifesto – Continua senza interruzione la odiosa e becera pratica di Velardi di privilegiare nelle scelte amministrative amici e parenti suoi sodali politici, considerando il Comune di Marcianise, e tutto ciò che è ad esso collegato, come una sua pro-prietà privata e continua senza sosta lo sperpero del denaro pubblico.
L’opposizione considera UN VERO SCANDALO i due provvedimenti del 5 settembre scorso con i quali l’amministrazione Velardi ha concesso solo a due dipendenti, i suoi amici Alberto Negro e Raffaele Iorio, una indennità di posizione, in aggiunta al normale stipendio, pari a € 12.000 annui cadauno, senza fornire alcuna giustificazione e omettendo di precisare quali particolari meriti abbiano queste due persone. Alla faccia del tanto paven-tato “MERITO”.
L’opposizione giudica VERGOGNOSA
la decisione di riservare posti a sedere ad amici, parenti e sodali politici del complice dei falsari, in occasione del concerto di chiusura della Festa del Cro-cifisso organizzata in parallelo ai festeggiamenti religiosi.
Ancora più scandalosa è la decisione di transennare la zona riservata tenendo a distanza i Cittadini di Marcianise.
I CITTADINI SONO STANCHI DI QUESTA PREPOTENZA!
I CITTADINI MERITANO BEN ALTRO!

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+