FESTIVAL DELL’AVANTI: UN SUCCESSO…MA I SOCIALISTI DI TERRA DI LAVORO?

CASERTA – Mauro del Bue, attuale direttore dell’Avanti online, è stato il mattatore della tre giorni di Caserta, presso Villa Carolina, ove si sono avvicendati big della politica, da De Luca a Scotto, da Casini a Cicchitto, da Nencini a Gentiloni, da Caldoro ad autorevoli esponenti del PD dell’Emilia Romagna e della Toscana. Solo il 14 la presentazione del Festival dell’Avanti da parte del segretario provinciale del PSI, del consigliere regionale Enzo Maraio e del segretario regionale del PSI, Marco Riccio, con una trentina di compagni venuti tutti dal centro-nord, dal vice direttore dell’Avanti Luca Cefisi, al milanese Lorenzo Cinquepalmi, a Boemi, mentre al centro dell’attenzione il segretario nazionale del PSI, Riccardo Nencini, al quale abbiamo chiesto, quante possibilità vi erano di riunire tutte le anime del PSI, sparse in tutta l’Italia e lui ci ha risposto: “Litighiamo dal 1921 e continueremo a non trovare una intesa su come proseguire il cammino per la ricostruzione di un partito socialista che sia la guida della Sinistra in Italia, visto che il PD va verso lo scioglimento o la deflagrazione”. Intanto dal dibattito emerso in questi giorni si evince che Forza Italia, nella persona del Cavaliere sta giocando tutte le carte per convincere Salvini ad un accordo per le Europee e le regionali, con un centro destra unito, Fratelli d’Italia compreso e Tajani conferma che l’accordo è a buon punto. Abbiamo anche intravisto domenica Stefano Caldoro il quale nel dibattito di domenica 16 settembre hanno riconosciuto Salvini leader di una coalizione, anzi capitano di una squadra che potrebbe vincere campionato italiano e   Champions Lege. Cicchitto non si discosta dalla linea del Cavaliere e auspica un accordo che comprenda anche le anime disperse in Campania dell’ex Nuovo PSI di Stefano Caldoro, alla ricerca di una collocazione per una eventuale candidatura alle Europee con Forza Italia. In tutto questo dibattito sono mancati i consiglieri comunali socialisti di Caserta, Iannucci, Russo, mentre sabato intorno alle ore 11.00 ha fatto capolino l’avv. Piazza, prossimo assessore che si intratteneva con Nencini nel piazzale, mentre latitante tal Brancaccio che ha perso consensi e il gruppo dirigente. In tanti chiedevano della ex commissaria provinciale nominata da Nencini alcuni anni. Una nota lieve, quella del vice segretario regionale del PSI della regione Lazio, la professoressa Eleonora Antonella Persico che ieri in un intervallo del dibattito tra Caldoro e Cicchitto ha recitato la poesia “Libertà”.

Libertà e sei subito dentro,

appartieni al profondo e ancora guardi il mondo

tingendo di colori i nostri cuori.

Libertà e stai per aspettare che torni

quell’attimo di dolce passione in cima ad un monte.

Sei Arte sospinta dai venti sfidando la morte.

I pochi compagni presenti, tra i quali il segretario Generale della UL di Caserta Antonio Farinari, Franco Pascarella della UIL Scuola, Felice Di Matteo consigliere comunale a Cervino, Raffaele Perrotta e alcuni compagni di San Prisco. Ma il gruppo dirigente del PSI di Santa Maria Capua Vetere con Corvino e Di Monaco dov’erano? In questi tre giorni di Festa dell’avanti è stato dichiarato il De profundis del Psi in provincia di Caserta mentre Nencini e Boemi continuano a volare alto nel PD.

Tacco di Ghino

Comments

  1. alfonso BARILARO ha detto:

    Nencini dovrebbe vergognarsi; non ha seguito di popolo eppure con l’ alleanza con il PD di Renzi è riuscito ad essere eletto senatore nelle liste del PD ( nn ci meravigliamo ). Quando compare in televisione il PSI perde voti, questo campione è riuscito a reggere il PSI per oltre 10 anni nonostante le continue sconfitte subite in questi anni che ha ridotto il glorioso partito del socialismo italiano allo 0,2% dei voti. Ha fatto finta di dimettersi ma la poltrona si era incollata ai pantaloni e poverino è stato costretto a rimanere segretario di se stesso e dei suoi ascari regionali e provinciali e dei subordinati che compongono il cerchio magico ..

Comments are closed.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)