A ROMA CONVEGNO SUL “PREMIO BUONE NOTIZIE”

CASERTA –  In occasione della presentazione di “Meno male”, il libro di Schiavi per  il   decennale Mercoledì 26 l’evento a Palazzo Firenze sede della Società Dante Alighieri

Il Premio Buone Notizie, che celebra quest’anno  il decennale dalla fondazione nel 2008 a Caserta, approda a Roma dove   mercoledì 26 verrà presentato il volume «Meno Male», il libro di Gian   Giacomo Schiavi, giornalista del «Corriere della Sera», già vice direttore   e  ora  editorialista del principale quotidiano italiano, edito da  Sperling & Kupfer, che racconta la rivoluzione  positiva nata dieci anni fa  con il «Premio Buone Notizie» a Caserta e che sta coinvolgendo tutto il  mondo dell’informazione italiano e internazionale. Da Caserta era partita difatti l’idea che sta cambiando i paradigmi dell’informazione: dal «Premio Buone Notizie», ai nuovi blog, all’inserto settimanale del «Corriere della  Sera», e che invita a guardare anche dall’altra parte: quella del bene che  fa notizia. A raccontare questa rivoluzione mercoledì 26 settembre, alle 18, nella Galleria del Primaticcio a Palazzo Firenze, sede della Dante  Alighieri, a piazza di Firenze a  Roma – che al «Corriere» era nata con  Ferruccio De Bortoli-, ci sarà  proprio il già due volte direttore del  «Corriere della Sera» nonché  già direttore de «Il Sole 24 Ore». Insieme con  lui il segretario generale della «Dante», Alessandro Masi; il presidente  della Federazione Italiana Settimanali cattolici, don Adriano Bianchi; e  Gian Luigi Traettino, presidente di Confindustria Caserta. A moderare  l’incontro  il caporedattore di «Quarta Repubblica» di Mediaset: Claudia Marchionni. I  giornalisti Michele De Simone e Luigi Ferraiuolo, rispettivamente
Presidente  e Segretario Generale del Premio Buone Notizie, di cui sono stati ideatori
e  fondatori, porteranno i saluti anche a nome dei fiancheggiatori “storici”,
e  cioè lo studio legale di Gianpaolo e Renato Iaselli, la Mgt di Peppe
Luberto, la Reale Mutua Assicurazioni di Giovanni Discepolo, Anna Ferrara
e  Carmine Marroncelli e la M.Car di Clemente Pascarella, mentre in sala ci
saranno alcuni dei giornalisti premiati e i protagonisti del libro.
Il volume di  Schiavi -presentato Milano il 12  settembre scorso presso la Sala Buzzati alla presenza dell’Amministratore  e  del Direttore del Corriere della Sera Piergaetano Marchetti e Luciano  Fontana con interventi di Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos e Luciana  Soglio direttore del supplemento Buone Notizie del Corriere della Sera-
punta a raccontare l’esercito di persone che combatte ogni  giorno una  battaglia di civiltà e si impegna per far fare un passo avanti a chi è  rimasto indietro. Sono storie di accoglienza, generosità, rinascita,  resistenza e coraggio. Storie che parlano di sognatori capaci di inventare  il futuro, per sé e per gli altri, di costruire dal nulla progetti destinati
a durare. L’imprenditore che apre un ristorante solidale; il medico che restituisce ai bambini non solo la salute, ma anche il sorriso; la ragazza  che dopo gli studi diventa contadina, per far rivivere la sua campagna; il  prete che trova il lavoro ai ragazzi del rione Sanità a Napoli; il  lavoratore  licenziato che rimette in piedi l’azienda. Alcuni di loro
hanno fatto notizia. Altri meno. Insieme rappresentano un antidoto al pessimismo  che ci perseguita. Sono l’Italia di un nuovo racconto giornalistico.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)