OCCUPAZIONE APPARTAMENTI REGGIA, EX SOVRINTENDENTE BENI CULTURALI DAVID CONDANNATA

0

CASERTA – Paola Raffaella David, ex sovrintendente ai beni architettonici e paesaggistici di Caserta e Benevento, è stata condannata dalla Corte dei Conti al pagamento di 415mila euro in favore del Ministero per la vicenda delle occupazioni senza titolo di quindici alloggi della Reggia di Caserta da parte di ex dipendenti ora in pensione o parenti di ex dipendenti. Questa vicenda si trascinò per anni, fino al 2016 quando gli ultimi inquilini vennero sfrattati dalle forze dell’ordine. Con David, sono stati condannati gli ex funzionari responsabili dell’Agenzia del Demanio, filiale campana, Cesare Sarchiapone e Roberto Di Giannantonio; dovranno corrispondere al Mibact 225mila euro a testa.