OPERAZIONE SMOKE PALACE, IN ARRESTO I TRE INDAGATI IRREPERIBILI

0

MONDRAGONE – Seconda branca dell’operazione ‘Smoke Palace’, in cui i militari della Guardia di Finanza di Mondragone hanno trovato i tre indagati irreperibili la scorsa settimana, nell’ambito della richiesta di 13 misure cautelari personali, un gruppo criminale che gestiva le piazze di vendita di sigarette a Mondragone. Nel dettaglio si sono presentati presso la caserma della Guardia di Finanza C.S. classe 1975, fornitore storico dell’organizzazione residente in Giugliano in Campania (NA), L.G. classe 1975 e M.V. classe 1971, entrambi venditori al dettaglio e “vedette” al soldo dei contrabbandieri. Tutti e tre i soggetti sono stati quindi posti agli arresti domiciliari, ultimando così l’esecuzione del provvedimento restrittivo delegata dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea.