MARCIANISE, LA LUNGA NOTTE DEI SENZATETTO

servizio di Pino Grazioli

MARCIANISE – Da dieci giorni una famiglia, tre sorelle ed una nipote, trascorre la notte nel locale in cui si trova il Bancomat del Banco di Napoli, cui si accede attraverso una porta automatica…Il sindaco di Marcianise, a quanto pare, ha ordinato l’abbattimento di alcuni palazzi che probabilmente sono ritenuti inagibili. L’ordinanza ha provocato gravi disagi a molte famiglie che non hanno la possibilità di alloggiare altrove. Una nuova comunità, quella dei senzatetto sta affollando le strade di Marcianise  “Per dieci anni abbiamo abitato in un vecchio palazzo di Via De Maio- racconta Alice – Il palazzo, a due piani, era stato donato al Comune, quando era sindaco Filippo Fecondo, dal dottore Marino, che era un farmacista…lo aveva donato affinché vi si realizzassero alcuni mini appartamenti per le persone bisognose…” A quanto pare il desiderio del dottor Marino non è stato rispettato e dei famosi mini appartamenti non si vede neppure l’ombra…ma qualche giorno fa i vigili urbani sono intervenuti ed hanno intimato alle due famiglie che occupavano i due appartamenti del palazzotto, di sgomberare immediatamente. L’attuale sindaco ha deciso che il palazzo deve essere abbattuto. Forse mosso da un tardivo ripensamento, il sindaco di Marcianise vuole attuare ciò che non ha ritenuto di attuare Fecondo?, forse ha deciso di costruire i famosi mini appartamenti? Alice sembra di altro parere perché sostiene che al posto del vecchio palazzo, dovrà essere realizzato un parcheggio…  “C’era un’altra famiglia che abitava nell’altro appartamento e che come noi, è stata sfrattata,  ma fortunatamente aveva la possibilità di alloggiare altrove…noi no…noi non sappiamo dove andare – continua Alice – siamo state buttate fuori anche in malo modo…un vigile ha bestemmiato ed ha minacciato di metterci le mani addosso…ci ha chiamo bastarde…” Abbiamo chiesto se il sindaco avesse loro offerto una soluzione anche temporanea ed Alice ha risposto: “Si…ha detto di andare a lavorare…e di trovarci un alloggio e lui avrebbe pagato tre pigioni….”  Sembra quasi che qualcuno non abbia contezza delle difficoltà che si incontrano nella realizzazione di ambedue i suggerimenti del sindaco…. “Andate a lavorare!” …dove?, come?….“Affittate un alloggio!” …si? e con quali garanzie ce lo affittano….

 

Allegati

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)