I FAMILIARI LO DENUNCIANO PER LESIONI E MALTRATTAMENTI E LUI SI SCAGLIA CONTRO I CARABINIERI

MADDALONI – I Carabinieri della Stazione di Maddaloni, nel primo pomeriggio, hanno tratto in arresto un 41enne del posto ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia commessi ai danni della madre 64enne e del fratello 32enne, nonché per lesioni, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale.

In particolare le vittime, nel corso della mattinata odierna, si sono presentati presso il Comando Stazione di Maddaloni per denunciare i continui maltrattamenti ad opera di un loro congiunto palesando, inoltre, il timore di rientrare nella propria abitazione per le possibili ripercussioni da parte dell’uomo. I militari dell’Arma, al fine di tranquillizzare le vittime, hanno provveduto ad accompagnarle fino alla loro abitazione. Ivi giunti, ad aspettarli vi era proprio l’odierno arrestato che,  dopo averli minacciati si è scagliato contro i militari dell’Arma che, con non poche difficoltà, sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo, conducendolo poi presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+