OSPEDALE, ADDII & RICOVERI CLANDESTINI

(f.n.) –  L’Aorn di Caserta non ha una lista d’attesa, relativa ai ricoveri di area medica e poiché le liste d’attesa, devono essere indicate per obbligo di legge e tra i diritti del cittadino, figura ancora il diritto alla salute, la direzione strategica dovrebbe pronunciarsi in tal senso e farlo anche con una certa premura, evitando inutili tentativi di smentita, che peraltro non hanno alcun fondamento. Come abbiamo già riferito, non esiste alcuna possibilità per un utente qualsiasi che ne faccia richiesta, di essere inserito, tramite il Cup, in una lista d’attesa che preveda ricoveri programmati di elezione, per una qualsiasi patologia che non indichi un intervento chirurgico. Ora…noi siamo, è vero,  brutti, sporchi e cattivi, ma siamo anche  comprensivi e profondamente consapevoli di quanto sia drammatico, per chiunque, il momento del distacco…soprattutto se, a distaccarsi dall’impalcatura è una colonna portante, che venendo meno, potrebbe mettere a rischio l’equilibrio dell’intera impalcatura…L’adieu straziante di oggi, al dottor Massimo Mensorio, che andrà ad illuminare un altro Presidio Ospedaliero,  rischia di essere il segno prodromico della sindrome da “nido vuoto”, che potrebbe affliggere nei prossimi mesi, la Direttrice sanitaria, il cui abituale atteggiamento, non proprio da Orsolina Penitente, potrebbe subire una impennata ed indurla a dare il meglio di sé….con effetti dialettici deflagranti. Comprendiamo che la direttrice abbia la testa altrove, ma siamo decisi ad ottenere una spiegazione sull’assenza della lista d’attesa…Poiché il dottor Alfredo Matano, responsabile del Cup sembra indifferente al problema, forse anche lui in gramaglie virtuali,  abbiamo cercato altrove e guarda un pò cosa abbiamo trovato…Nel curriculum di un consigliere comunale di Caserta, tale Mario Alessandro Russo, figura che dal 2004 e quindi da 14 anni, lo stesso è “responsabile Cup all’AO Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta… Quale meraviglia…e quale sorpresa…Ma allora il Cup ha un altro responsabile oltre al dottor Matano?,…e se il consigliere Russo è responsabile del Cup,  saprà illuminarci sull’assenza della lista d’attesa relativa all’area medica o no?, del resto …poiché tra i moltissimi incarichi di responsabilità del consigliere, figurano appunto incarichi similari in altre A.O e Presidi…immaginiamo che nessuno al pari di lui, sia in grado di fornire all’utenza, una risposta esauriente, o no? La chiarezza è esattamente quello che occorre in un momento tanto delicato per la direzione strategica…poiché la confusione potrebbe indurre ad errori o cadute di stile…Per esempio…se il manager desidera ricoverare qualcuno di sua conoscenza  e riservare allo stesso una corsia ed un trattamento privilegiato,  deve ricordare che la legge e la norma sono uguali per tutti e non può neppure addurre a giustificazione del suo comportamento di comodo, il fatto che non c’è una lista d’attesa, per ricoveri di elezione, perché nella sua posizione di direttore, sbaglierebbe due volte ed in maniera assai meschina… allora deve fare molta, molta attenzione…perché il ricovero che ha imposto questa mattina in Chirurgia generale, ha provocato molto trambusto tra i chirurghi del reparto, che non hanno gradito l’invasione autoritaria ed hanno chiesto  spiegazioni ai medici del Pronto Soccorso che si sono dichiarati all’oscuro di tutto…Non soltanto il paziente o la paziente non aveva alcuna patologia urgente, ma addirittura non si era interpellato o Rey …Fare i fatti propri…va bene ma…bypassare o Rey…no…no…cose dell’altro mondo…cose che non devono succedere …non s’era mai visto prima! Che uomo coraggioso questo manager! Hasta el coraje!

 

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)