FURTO IN UN SUPERMERCATO, IN ARRESTO UNA RUMENA

0
7

ISERNIA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato a piede libero, per il reato di furto aggravato in un supermercato, una straniera di origini rumene, la quale, all’interno di un centro commerciale isernino, ha sottratto e consumato prodotti alimentari. Superate le casse senza pagare il dovuto, è stata  fermata dagli addetti alla vigilanza che hanno subito avvertito i Carabinieri. Giunti sul posto, i militari dell’Arma, dopo una serie di accertamenti, hanno riscontrato che la merce non era stata pagata. Pertanto è scattata la denuncia anche per aver fornito falsa identità, mentre la merce è stata restituita al direttore del supermercato.