ROMA, PALAZZO FERRAJOLI: VINCENZO OLITA PRESENTA IL LIBRO: “ILLUSIONE DELLA LIBERTÀ CERTEZZA DELLA SOLITUDINE”

0

“SENZA BISOGNO DI VOLER SEMBRARE NUOVO”

Mercoledì 23 gennaio 2019 ore 17,45 – Palazzo Ferrajoli – Piazza Colonna 355, Roma

ROMA – Nuovo libro di Vincenzo Olita, sarà presentato mercoledì 23 gennaio a Palazzo Ferrajoli a Roma. Ne discuteranno con l’autore

   Luigi Compagna, Professore di Scienze Politiche della LUISS

    Guido Gentili, Direttore editoriale del Gruppo Il Sole 24 Ore

    Andrea Marcucci, Capogruppo del PD al Senato della Repubblica

    Maurizio Stirpe, Vice Presidente di Confindustria.

Descrizione del testo:

La politica dovrebbe intendersi come dibattito, confronto, scelta e mai come strumento di gestione, giammai come occupazione dello Stato. maggio 1989 Quando tutti sono onesti, quando tutti si pongono come vettori di cambia-mento, proviamo l’irresistibile bisogno di ricercare i diversi, paradossalmente i disonesti. Marzo 1992

La politica deve significare scegliere, indirizzare, orientare. È necessario ri-pristinare lo Stato di diritto, ridando autorità e stabilità alle nostre istituzioni. Occorre combattere la criminalità organizzata, intervenire sullo sfascio del debito pubblico, della sanità, dei servizi, dell’assistenza ai nostri vecchi, sul risanamento delle nostre periferie. Novembre 1992

Come immaginiamo i rapporti, gli equilibri internazionali tra Stati Uniti ed Europa, di cui coltiviamo un’idea, al tempo stesso, retorica e bizzarra, e come immaginiamo i rapporti con la futura superpotenza cinese? gennaio 2004 Sul versante della competitività si alternano le coalizioni governative, si susseguono i ministri, ma immobilità, peso e costo della burocrazia sono il migliore indicatore di quanto sia costante l’inefficacia dell’azione politica. maggio 2007 Nell’intricato nodo delle concessioni autostradali, il fallimento della regolazione, soprattutto tariffaria, e l’inesistenza di gare riportano ad un regime di concessioni eterne, tutto a discapito dell’interesse generale su cui la politi-ca, nella sua totalità, ha delle precise responsabilità. Marzo 2015

Vincenzo Olita, laureato in sociologia, si è occupato di sociologia del lavoro e di gestione delle risorse umane in aziende di grandi dimensioni.