BANCAROTTA FRAUDOLENTA, IN ARRESTO 45ENNE DI MONDRAGONE

MONDRAGONE – Si era intestato in maniera fittizia un ramo di un’azienda  permettendo la spoliazione dell’impresa di un farmacista di Zambrone, provincia di Vibo Valentia, per un valore di 1,7 milioni di euro. Ma la Guardia di Finanza ha scoperto l’arcano e, dopo dovute indagini, ha arrestato il 45enne R.A. di Mondragone. L’uomo è stato condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione, oltre alle pene accessorie dell’interdizione dai pubblici uffici per anni 5 e dell’inabilitazione all’esercizio di impresa per anni 10, con l’accusa di bancarotta fraudolenta. In tale contesto l’Ufficio giudiziario procedente delegava alla Compagnia della Guardia di Finanza di Mondragone il rintraccio del soggetto al fine della sua immediata carcerazione per l’espiazione della pena. Il soggetto veniva quindi tratto in arresto e condotto presso l’Istituto di Pena di S. Maria Capua Vetere.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+