MANIFESTO-DENUNCIA CONTRO IL SINDACO VELARDI

0

MARCIANISE – I gruppi d’opposizione all’amministrazione guidata da Antonello Velardi hanno pubblicato un manifesto in cui denunciano la linea intrapresa dal sindaco.

“L’incapacità e l’inconcludenza – si legge – del sindaco Velardi e della sua giunta sono apparsi evidenti nelle ultime due sedute del Consiglio Comunale.

Era, infatti, inimmaginabile che nella Città più industrializzata, ricca e produttiva della regione Campania, si potesse arrivare all’aumento delle TASSE a carico dei Cittadini di Marcianise.

Il delitto perfetto, invece, stava per essere commesso dal complice dei falsari il quale ha proposto al Consiglio Comunale di Marcianise l’aumento dell’IMU e della TARI per l’anno 2019.

Fortunatamente il maldestro tentativo non è riuscito grazie al senso di responsabilità di gran parte dei consiglieri comunali presenti (di maggioranza e di opposizione) i quali hanno rispedito al mittente le scandalose proposte di deliberazione avanzate dall’esecutivo Velardi.

L’opposizione denuncia da quasi tre anni un enorme spreco di denaro pubblico da parte dell’attuale esecutivo: uno spreco di risorse che ha fatto sprofondare il Comune di Marcianise in una disastrosa condizione economica e finanziaria e che ha ridotto le casse comunali sul lastrico.

Ma i Cittadini stiano tranquilli: continueremo la nostra battaglia e presto la Città sarà liberata da chi ha seminato solo odio e ha praticato politiche fallimentari”.

Il Manifesto

Allegati