BIBLIOTECA COMUNALE, SABATO 1 GIUGNO APPUNTAMENTO SPECIALE CON INIZIATIVA PER LE FAMIGLIE

0


Sabato 1 giugno alle ore 10,30, presso la Biblioteca Comunale “Alfonso Ruggiero” di Caserta, è previsto un appuntamento speciale per le famiglie dedicato alla presentazione del percorso “Cresciamo insieme con le buone pratiche”, promosso dall’Associazione socio-culturale Chiedilo alla Luna, dall’Associazione Gianluca Sgueglia ETS, da La Margherita Education Art APS e dall’Associazione Laici Caracciolini.
Le associazioni, impegnate da anni sul territorio in attività e progetti sociali che coinvolgono i più piccoli, hanno ideato un percorso che si propone di sensibilizzare adulti e bambini rispetto a pratiche funzionali a sostenere uno stile di vita in “salute”. La progettualità si colloca nell’ambito di un’azione promossa sul territorio provinciale attraverso il progetto “Un Villaggio per Crescere”, proposto e coordinato su scala nazionale dalla ONLUS Centro per la salute del Bambino, che punta a diffondere buone pratiche per stare bene insieme, che offrano agli adulti nuovi spunti per rafforzare le competenze genitoriali e che contemporaneamente sostengano i bambini nello sviluppo cognitivo e socio-relazionale. Una mole crescente di evidenze scientifiche in campi disciplinari diversi, dalle neuroscienze all’economia, ha cambiato radicalmente il modo di concepire lo sviluppo precoce del bambino
(early child development), così come il concetto di “salute”, evidenziando la necessità di interventi che investano nei primi anni di vita e che favoriscano il completo benessere fisico, mentale e sociale dell’individuo dinamicamente integrato nel suo ambiente naturale e sociale; interventi con ricadute lungo tutto l’arco della vita in termini di “salute” dell’individuo – adulto e bambino-, competenze cognitive e sociali, percorsi scolastici e lavorativi, e che riguardano i singoli individui e le comunità nel loro insieme. Di qui la necessità avvertita dai soggetti promotori dell’iniziativa che sarà presentata sabato 1 giugno – e che si snoderà con un ricco calendario di appuntamenti a partire da settembre prossimo, con il coinvolgimento di esperti delle tematiche di volta in volta trattate -, di sensibilizzare le famiglie su pratiche, quali alimentazione sana e consapevole, attività fisica, scoperta e rispetto della natura e dell’arte, lettura condivisa, recupero della relazione e comunicazione (specie per arginare l’uso non appropriato delle tecnologie digitali), che offrono l’opportunità di “prendersi cura” di sé e dell’altro, di crescere insieme in “salute”, sperimentando nuove forme e modalità di condivisione.
Durante l’incontro saranno proposti momenti di lettura #abassavoce a cura delle volontarie di Nati per Leggere e sarà presentata dalla compagnia teatrale della Margherita una performance, con la regia di Alessandro Tebano, sui temi oggetto del progetto.
Le attività sono ad ingresso libero e gratuito. Per maggiori informazioni inviare una email a: info@chiediloallaluna.it

Allegati