IL ROTARY CASERTA LUIGI VANVITELLI DONA UN SENSORE NATALE AL REPARTO DI PEDIATRIA DELL’A.O.R.N.  DI CASERTA

0

CASERTA – Il Rotary Club Caserta “Luigi Vanvitelli” ha donato al Dipartimento Materno- Infantile dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta un Sensore Neonatale – Vital Test. Si tratta di un apparecchio medico che permette di monitorare la saturazione dell’ossigeno nel sangue dei piccoli pazienti o dei neonati applicando una sonda non invasiva.

La bellissima iniziativa è stata promossa di concerto dal presidente del sodalizio Angelo Parente e dalla vice presidente Adele Vairo.

Lunedì mattina 27 maggio 2019 una delegazione, formata dalla vice presidente Adele Vairo, dal presidente incoming, Bruno Giannico, dal prefetto Tommaso Santoro, prefetto, dal segretario incoming Marcello Kivel Mazuy e dal socio Ciro Fantarella, ha consegnato materialmente al Prof. Felice Nunziata, Direttore UOC Pediatria, il dispositivo medico; dal canto suo il Professore ha ringraziato, anche a nome del personale, il Club per l’utile apparecchio regalato al reparto di Pediatria.

“Le azioni messe in atto dal Rotary Luigi Vanvitelli si ispirano agli ideali originari del Club – ha affermato il presidente Parente – tra cui l’attenzione ai bisogni della comunità locale per una Sanità più efficiente a tutela della salute dei più piccini”.

Alla cerimonia di consegna, che è avvenuta nello studio del Direttore Nunziata, ha presenziato, tra gli altri, il  Dr. Gioacchino Martusciello, responsabile UOSD Stroke Unit dell’Ospedale casertano che  ha contribuito in maniera fattiva alla buona riuscita del service.

Nella stessa cirscostanza il Rotary ha consegnato tre targhe ricordo: una per il prof. Nunziata, una seconda per il  Dr. Martusciello ed una terza per l’Unità di Pediatria.