AUTO INVESTE STEFANO PATRICIELLO: IL CORDOGLIO DELLA REDAZIONE DI APPIA POLIS

0

Muore sul colpo, in un grave incidente stradale, l’imprenditore di Venafro Stefano Patriciello, 55 anni, fratello dell’europarlamentare di Forza Italia Aldo Patriciello. Il drammatico incidente è avvenuto questa mattina, intorno alle 12, mentre l’imprenditore seguiva i lavori di un cantiere sulla Statale 158, in territorio di Colli a Volturno, in provincia di Isernia, all’altezza del viadotto ponte Sbieco, dove sono in corso lavori di rifacimento dell’asfalto.
La vittima, titolare dell’impresa edile impegnata in quel tratto di strada, per cause ancora da chiarire, è stato investito con violenza da una Fiat Punto nera che viaggiava in direzione Venafro. Dopo aver travolto Stefano Patriciello e colpito un altro operaio, l’auto si è schiantata contro un mezzo pesante prendendo fuoco. Immediato l’arrivo del 118, ma non c’è stato nulla da fare. Sul luogo del tragico incidente è subito sopraggiunto l’on. Patriciello.

La redazione di AppiaPolis si stringe con affetto intorno alla famiglia Patriciello, colpita da una così triste ed improvvisa perdita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui