OSPEDALE, DIREZIONE STRATEGICA ALLA RICERCA DI…STRATEGIA?

3

%name OSPEDALE, DIREZIONE STRATEGICA ALLA RICERCA DI…STRATEGIA?(f.n.) – Un bel gioco dura poco e le buone azioni durano il tempo di un selfie, soprattutto se si realizzano all’Ospedale di Caserta…Le famose confezioni di acqua per ristorare gli utenti, nella loro prolungata attesa davanti al Cup, sono infatti, scomparse nell’arco di qualche giorno, forse nebulizzate dalle chiassate rigorosamente e volgarmente negate. Speriamo che uno di questi giorni, non scompaia anche il telone che, pietosamente, è stato installato per proteggere dal sole, gli stessi utenti in attesa al Cup…Abbiamo smesso di meravigliarci da un pezzo della, più che altro millantata, brillante organizzazione, dell’Aorn e ieri mattina abbiamo registrato l’ultimo saggio di assembramento doc, davanti al Cup, sincopato da giuste lamentele da parte di persone anziane, costrette a file lunghissime e dall’assurdità di dover sopportare ore di fila, soltanto per pagare una visita prenotata in intra moenia…e tanto per coltivare il paradosso e non perdere l’abitudine ad essere poco efficienti…qualcuno dovrebbe spiegare,  quale significato e valore avrebbe l’autocertificazione che, giunti al traguardo Cup,  si chiede ai sopravvissuti dell’attesa…prima di accedere al sacrario. Cosa è cambiato dall’ultima volta?, nulla tranne la temperatura esterna che continua a salire…La direzione strategica non dà al momento, particolari segni di esistenza in vita e sullo sfondo rimangono e permangono, inamovibili come bassorilievi, a memoria della storica strafottenza, mescolata ad una discreta dose di incoscienza, i comportamenti soliti dipendenti del tipo “menefregoealmomentoopportunofacciopurelavittima”…Nonostante gli sforzi economici di chiusura degli ingressi collaterali, la installazione dei termoscanner ed altre misure di contenimento del contagio da coronavirus, questo Ospedale resta a tutti gli effetti un porto di %name OSPEDALE, DIREZIONE STRATEGICA ALLA RICERCA DI…STRATEGIA?mare…la circolazione di molti dipendenti tra l’altro, è assolutamente e vezzosamente “free”, nel senso che sono parecchi quelli che se ne infischiano del resto del mondo e quindi non indossano la mascherina…per non parlare di qualche vigilantes, con la mascherina che fa tendenza,  sotto al naso… e non finisce qui…perché anche qualche medico e qualche tecnica di Radiologia, sembrano essere allergici alla mascherina…e secondo voi è finita qui ?, macché…Il caldo aggredisce chiunque, è vero, ed è altrettanto vero che la pettinatura, assieme al trucco, corrono seri rischi di mantenimento,  ma ciò non giustifica il placido veleggiare privo di dpi, della signora bionda, responsabile del Front Office,  i cui addetti incidentalmente,  controllano la temperatura e verificano se l’obbligo di portare  la mascherina, viene o meno osservato… Andate avanti voi, perché a noi viene da ridere, o no?, e per concludere, visto che, né multe né controlli sembrano far parte del bagaglio culturale, di questa direzione strategica, (a meno che non si pensi di utilizzare le sanzioni, soltanto quando strategicamente risulterà utile farlo, sulla scorta dell’esempio della precedente direzione generale) siamo andati un po’ in giro, per le amene praterie dell’Aorn… Ebbene, qualche giorno %name OSPEDALE, DIREZIONE STRATEGICA ALLA RICERCA DI…STRATEGIA?fa, su 10 distributori di sanificante, alle 15,  6 erano vuoti; negli ingressi principali, alle 10 del mattino 3 erano vuoti; gli ascensori erano sporchi, le tastiere e le pareti in acciaio altrettanto sporche, le scale di tutti i padiglioni… sporche e… se ci sono i lavori i corso. risulta che qualcuno dovrebbe, almeno alla fine della giornata, passare con la scopa e lo straccio, o no?…Ebbene…sembrerebbe dunque che l’Ospedale sia,  ahinoi,  sporco, che il parcheggio sia, quello che si dice “selvaggio” e che gli accessi, nonostante i vari divieti ed i numerosi “verboten” , assolutamente liberi, compreso le scale di emergenza…Hasta la suerte!

3 Commenti

  1. Le racconto una barzelletta che però non fa ridere: lo sa che sono pochi i dipendenti che quando entrano in servizio si misurano la temperatura? Lò sa che la vigilanza fuma in ospedale? Lo sa che i ragazzotti dell’antincendio vanno in giro senza mascherina?

  2. Ieri sono usciti gli ennesimi provvedimenti disciplinari per il comparto. Fanno ridere. Perche al consiglio di disciplina non ci va la velina bionda che gira in tubino corto senza mascherina né cartellino in sfregio a qualunque regolamento? I suoi colleghi portano la divisa e lei senza alcun concorso comanda. Chi l’ha messa li? Con quale delibera? Andasse a lavorare in reparto che è una infermiera. A fatto la stessa carriera di Carozza. Da infermiere a dirigenti senza aver mai fatto un concorso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui