ALVIGNANO, FURTO SVENTATO NELLA SEDE “FATISCENTE” DEI VETERINARI ASL

0

ALVIGNANO – Nel corso della notte ignoti hanno forzato la serratura d’ingresso del distretto veterinario dell’Asl, con l’intenzione di rubare auto e computer, ma i carabinieri della locale stazione, sarebbero riusciti ad intervenire in tempo e a scongiurare il tentativo di furto. Pare infatti che siano stati avvertiti da un’inquilina, cui è stata affittata una stanza nell’edificio, in cui ha sede il distretto…La notizia riapre un vecchio discorso relativo alla sede dei veterinari del distretto 15 di Alvignano, circa una ventina di medici veterinari costretti in un edificio fatiscente peraltro giudicato pericolante dai Vigili del Fuoco… Acqua quando piove e calcinacci che cadono dai soffitti, ma all’Asl, in altre faccende affaccendata, la cosa sembra interessare tanto poco quanto nulla. Eppure locali idonei allo scopo erano stati messi a disposizione anche dal Comune di Alvignano ma le lungaggini burocratiche hanno fatto e continuano a fare il resto…cioè nulla. Ci si chiede a questo punto, se non siano intervenute ragioni esterne e cioè di “tipo politico” a rallentare i lavori e quindi il passaggio in una sede idonea…non sarebbe neanche la prima volta che per fare un dispetto a qualcuno, avendone la possibilità ed il potere, si agisce alla faccia della necessità impellente di agevolare e rendere adeguato un servizio utile alla comunità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui