CONGO, ATTACCO A CONVOGLIO DELL’ONU: MUORE L’AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

0
luca attanasio kUvD U32401540039721WLE 656x492@Corriere Web Sezioni CONGO, ATTACCO A CONVOGLIO DELL’ONU: MUORE L’AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA
L’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio

L’ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e un carabiniere della sua scorta sono stati uccisi in un attacco a un convoglio delle Nazioni Unite nel Congo orientale. La notizia è stata data da un portavoce del Parco nazionale di Virunga e confermata da fonti del governo italiano

Il portavoce ha detto che l’attacco faceva parte di un tentativo di rapire il personale delle Nazioni Unite. L’ambasciatore viaggiava in un convoglio della Monusco che comprendeva anche il Capo Delegazione Ue: il convoglio è stato attaccato, il diplomatico ferito e rapito.

Immediatamente i rangers di Virunga hanno lanciato un’operazione per liberarlo ma quando è stato recuperato, Luca Attanasio era morto. Il suo corpo è stato portato all’ospedale di Goma.

La matrice dell’attacco non è ancora chiara. Massima apprensione della Farnesina che sta seguendo gli sviluppi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui