L’OdG AL FIANCO DI MINIERI E PALMESANO

0
BENE CONFISCATO LOdG AL FIANCO DI MINIERI E PALMESANO“L’Ordine dei giornalisti della Campania – annuncia la corporazione con un post sui social – è al fianco dei giornalisti Salvatore Minieri ed Enzo Palmesano, e lo sarà in ogni sede, dopo il violento attacco di Emiliano Sanges, presidente della cooperativa Apeiron che a Pignataro Maggiore, in un convegno presso la Villa confiscata ad Antonio Abbate del clan Lubrano, li ha definiti mafiosi per avere scoperto e pubblicato i documenti che attestano un partenariato tra Apeiron e una cooperativa gestita dalla moglie del boss Gaetano Lubrano. Ci auguriamo che magistratura e forze dell’ordine, oltre a tutelare i colleghi, facciano presto luce sui rapporti svelati dai giornalisti Minieri e Palmesano”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui