SANTA MARIA CAPUA, APRE DOMANI ‘AGER CAMPANUS’

0

SANTA MARIA CAPUA VETERE – La Direzione Regionale Musei Campania, nell’ambito del Piano di Valorizzazione, ospita nell’Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere la rassegna “Ager Campanus” a cura dell’Archeoclub sezione di Santa Maria Capua Vetere in collaborazione con il Comune. L’iniziativa si svolgerà dall’11 al 18 settembre 2021 con l’esposizione di opere di scultura, pittura e fotografia. Ad esporre  le proprie opere saranno: Luigi Nostrale, Gianfranco Zarrillo, Rosa Salzillo, Anna Villano, Marisa Ciardiello, Giovanni Ferrara, Loredana De Nunzio, Sabina Russo, Luigi Guarino, Mario Amendola, Nicola Erboso, Cretella La Bottega, Michelangelo Cice, Leonardo Moriello, Giuseppe De Stefano.

Sabato 11 settembre

Ore 18,30:  INAUGURAZIONE della mostra alla quale interverranno: la Direttrice dell’Anfiteatro, del Museo archeologico dell’antica Capua e del Mitreo di S. Maria C. V.   Ida Gennarelli; il Presidente dell’Archeoclub d’Italia Sede di S. Maria Capua Vetere  Antonio Crisci; il Sindaco di S. Maria Capua Vetere avv. Antonio Mirra; l’Assessore agli Eventi Comune di S. Maria C. V. Paolo De Riso; il Responsabile Regionale dell’Archeoclub d’Italia Michele Martucci; il Presidente Nazionale dell’Archeoclub d’Italia  Rosario Santanastasio

Ore 19:30 

 “Concerto di musica classica” con l’orchestra “Vincenzo Pascucci” dell’Accademia Musica e arte “Vincenzo Vitale” di S. Maria C.V. eseguito dai Maestri Sabatino Cante e Antonio Avagliano. Si esibiranno inoltre, con un repertorio di canzoni classiche napoletane, il tenore Enzo Errico e il soprano Gloria Vardaci. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui