CAPUA, CARENZA DI LOCULI: LA DENUNCIA DEL M5S

0

FB IMG 1631617950689 CAPUA, CARENZA DI LOCULI: LA DENUNCIA DEL M5SCAPUA – Il Gruppo Consiliare M5S di Capua, costituito dai consiglieri Roberto Caiazzo e Nunzia Miccolupi, denunciano che “nella Città di Capua se un defunto non possiede una tomba di famiglia oppure un loculo acquistato in vita dove gli sarà possibile riposare in pace?
È ASSURDO ed INGIUSTIFICABILE la carenza, per non dire l’assenza, di posti per le salme.
Oggi la prima domanda dei custodi del cimitero alle ditte funebri è: “HA UN LOCULO DI PROPRIETA’?”
In un recente sopralluogo nel Cimitero di Capua siamo venuti a conoscenza che sono presenti solo loculi liberi concessi in vita e 3 posti di sepoltura a terra.
Abbiamo chiesto al Sindaco, all’Assessore al ramo, al Consigliere con delega e al Dirigente PPAT di intervenire con risoluzione urgente ed indifferibile.
Ad oggi ancora nessuna risposta e dopo oltre due anni che chiediamo di risolverla è ancora FERMA AL PALO!
Questa Amministrazione sta “vivendo alla giornata” senza nessuna progettualità. Non riesce a risolvere nessuna delle priorità che abbiamo segnalato ed è uno dei tanti motivi per cui l’abbiamo sfiduciata!
Risolverà anche questo problema per il 31 dicembre?”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui