AVERSA, CELEBRATA L’APERTURA DIOCESANA

0

DIOCESI AVERSA 300x206 AVERSA, CELEBRATA LAPERTURA DIOCESANAAVERSA – Fare Sinodo significa “camminare insieme sulla stessa strada, ma un vero incontro nasce solo dall’ascolto”, ha affermato Papa Francesco nell’omelia di domenica scorsa 10 ottobre, in occasione della Messa inaugurale del Sinodo mondiale nella Basilica di San Pietro. “Incontrare, ascoltare, discernere” sono le coordinate che il Santo Padre ha voluto indicare alla chiesa che si accinge ad iniziare questo percorso. “Educarci all’ascolto è il cammino che siamo chiamati a fare come impegno personale e comunitario”, osserva Mons. Angelo Spinillo. Un esercizio lento e forse faticoso, ha rimarcato il Papa, ma necessario per evitare di ‘insonorizzare’ il cuore e per aprirci a nuove vie.

Alla celebrazione di domenica 17 in Cattedrale, nel rispetto della vigente normativa anti covid-19, parteciperanno i parroci e i sacerdoti, ma anche i referenti di foranie, parrocchie, movimenti e associazioni. “Questo primo tempo del Sinodo dedicato all’ascolto si concluderà all’inizio di marzo  – aggiunge il vescovo di Aversa – quando i Referenti consegneranno in Diocesi le sintesi delle riflessioni elaborate nelle comunità parrocchiali e nelle diverse altre forme di aggregazione del popolo di Dio”. La Commissione sinodale elaborerà poi la sintesi che, come Chiesa diocesana, sarà presentata entro aprile alla CEI ed al Sinodo dei Vescovi.

“Ricordiamo che ogni pastorale veramente efficace, come ogni autentico carisma – lo dice San Paolo – nasce sempre dall’ascolto di una vocazione che viene e ci coinvolge nella speranza di camminare insieme verso un bene più grande: il regno di Dio. Ecco – conclude mons. Spinillo – questo vuole donarci la provvidenza di Dio con il cammino sinodale che si apre ora davanti a noi.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui