“FOLLIA CREATIVA”, CIRILLO CHIEDE I DANNI AL SINDACO MARINO

0

peppe cirillo  “FOLLIA CREATIVA”, CIRILLO CHIEDE I DANNI AL SINDACO MARINOIl dottor Giuseppe Cirillo ha inviato una raccomandata al sindaco di Caserta Carlo Marino, alla stampa e alle Tv nazionali e regionali (invocando il diritto alla rettifica legge 416/1981), avente per oggetto l’inibizione all’utilizzo della delega: “Follia creativa” – Risarcimento danni morali e materiali. Messa in mora.

Di seguito il testo integrale:

“Premesso che la mia idea di “Assessorato o delega alla Follia” è stata già inserita nelle recenti Elezioni Comunali di Roma, in cui sono stato Candidato Sindaco con il Partito Delle Buone Maniere; premesso che il Candidato Sindaco Marino a Caserta e il candidato Emiliano Casale durante il ballottaggio tra Marino e Zinzi nel mese di Ottobre 2021 mi hanno esortato a presentare la mia idea di “Delega alla Follia” al Forum di Via G.M. Bosco il giorno mercoledì 13 Ottobre 2021 dove sia Marino che Casale sono intervenuti (video disponibili) e hanno esaltato l’idea di Cirillo come vincente promettendomi Marino stesso (per iscritto) che in caso di vittoria avrebbe affidato la “Delega alla Follia” al Dr. Cirillo ideatore e proprietario del copyright; premesso che in tutti i giornali regionali, nazionali e online apprendo con stupore e profonda mortificazione di essere stato estromesso totalmente dalla faccenda e privato della meritata esposizione mediatica che invece solo il Casale sta avendo, parlando della mia idea come sua; premesso che il Marino mi ha presentato il Suo addetto stampa Roberto delle Rocca al quale ha chiesto di intervistarmi e seguire tutti gli sviluppi nel futuro della “delega Follia” e di informare la stampa a livello locale e nazionale; premesso che sono leso, mortificato, umiliato e danneggiato e pertanto INIBISCO IL COMUNE DI CASERTA Al SINDACO e la GIUNTA di utilizzare “delega alla Follia creativa” frutto unicamente della mia mente e della mia creatività. Invito il Comune stesso a comunicare a giornali e stampa locale e nazionale che io Dott. Cirilio Giuseppe sono l’unico ideatore. CHIEDO A STAMPA E TV DI RETTIFICARE E PUBBLICARE CHE IL SOTTOSCRITTO è L’UNICO A

POTER UTILIZZARE “DELEGA ALLA FOLLIA” (LEGGE 416/1981).  Per i danni subiti e subendi chiedo al Sindaco Marino e al Comune di Caserta il risarcimento di euro750.000 (settecentocinquantamila) e la presente vale quale messa in mora, riservandomi tutte le azioni in tutte le sedi a tutela dei miei diritti morali e materiali come su esposti. Preciso che l’incasso di tale risarcimento, del quale io personalmente non sarò beneficiario, sarà devoluto come segue:

1) Eliminazione barriere architettoniche e decoro urbano

2) Bonus di 600 euro ad ogni disoccupato casertano

3) Sistemazione centri sociali e supporto economico

4) Creazione “Casa della Follia” per attività giovanili e arte

5) Organizzazione di corsi antiviolenza alle donne e bullismo

6) Assunzione di 10 vigilantes nei weekend nelle zone critiche della città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui