De Filippo e… la salute pubblica. Razzano e… le frasi peregrine

0
6

Di Francesca Nardi

Peppe Razzano

“Il sindaco ha sempre dichiarato che chi vince governa, ora spieghi come…” un’altra frase peregrina dell’ex aspirante sindaco Razzano che non suscita neppure l’ombra dell’effetto desiderato…cosa significa: “ora spieghi come”?…corredato da una inutile ironia senza fondamento…con sfumature di dispettoso livore…Il tono e l’assunto lasciano chiaramente intendere che ogni impedimento condito con dosi cospicue di livoroso dispetto, sarà posto in essere per rendere la vita difficile al neosindaco De Filippo….la linea è tipica dei dimoranti in quella dimensione, in cui si naviga piacevolmente a vista, confermando quanto abbiamo sostenuto in tempi non sospetti: la politica fa il suo mestiere ma Razzano dovrebbe farne un altro.

 Il sindaco Andrea De Filippo

De Filippo intanto… che ha condotto una campagna elettorale melensa e per nulla all’altezza delle sue possibilità,merita di essere messo alla prova e verrà torchiato da spossanti attacchi ai fianchi, minato da perniciose malignità ed umiliato dalla solitudine iniziale ma se riuscirà a recuperare la logica fredda e l’intelligenza caustica che in altre occasioni lo hanno sostenuto, non potrà non comprendere che la sua forza sta soprattutto nelle occasioni apparentemente perdute e nelle  mancate dimissioni dei consiglieri, che oggi rappresentano la maggioranza. Il governo di salute pubblica avrà un senso compiuto soltanto se maggioranza ed opposizione ricorderanno il recente passato, l’immagine offuscata della città, le umiliazioni patite e la necessità di farlo dimenticare…l’inizio però…è già un fallimento dialettico…