ARCHIVIO DI STATO-GATE, MAURO FELICORI OFFENDE PAOLA BROCCOLI

0
9

Una nota della dirigente Luigia Grillo sgombra il campo da equivoci  

di Francesca Nardi

Paola Broccoli, docente, saggista e ricercatrice storica, da tempo impegnata sul fronte “Archivio Storico” e suo trasferimento alla Reggia, è stata duramente attaccata sul profilo fb del direttore della Reggia Mauro Felicori…un attacco poco elegante che si è avvalso dell’aggiunta degli aficionados di Felicori,  che hanno rincarato la poco opportuna “dose”. Motivo del contendere, l’ennesima puntualizzazione da parte di Paola Broccoli, sui ritardi e sulla inesattezza di alcune dichiarazioni del direttore della Reggia, il quale per essere uno che proviene dalla super-rossa Emilia Romagna, sembra non avere ben assorbito quel principio di eguaglianza  e democrazia che il “comunismo & suoi derivati” si vanta di avere come base fondante e quindi non soltanto, benché più volte sollecitato, rifiuta un confronto pubblico sull’argomento, ma con discutibile garbo ed in piena sindrome dell’infallibilità, insulta Paola Broccoli, invitandola ad essere più onesta. A porre fine a quelle che, de facto, risultano essere, chiacchiere di Felicori, una nota della direttrice dell’Archivio Luigia Grillo a sostegno di quanto afferma Paola Broccoli e che mette nell’angolo il direttore della Reggia…intanto il resto del mondo…tace.

LEGGI L’ARTICOLO DEL PROF GIANNI CERCHIA