PUGILATO E SCHERMA, ORO ALLA FINALE DEL TROFEO CONI A RIMINI

Nella rappresentativa regionale della Campania buoni risultati per i casertani. Terzo posto per il team di karate – Gli altri atleti impegnati nel judo ed equitazione

Nella rappresentativa della Campania, che ha concluso ieri all’ottavo posto tra le Regioni la finale del Trofeo Coni a Rimini, due prestigiosi risultati per i casertani facenti parte del team con l’oro nel pugilato conquistato dai giovani boxeur di Marcianise, tutti appartenenti alla Società Excelsior, e l’oro nella scherma conquistato nella prova individuale di spada da Padick Loyola Torriente.

Per quanto riguarda il pugilato nella categoria canguri Tiberio Nocadello e Giuseppe Pisu si sono aggiudicati il primo posto davanti a Calabria e Sicilia, mentre nella categoria allievi Emanuel Disantis e Giuseppe Esposito hanno preceduto Toscana e Abruzzo.

Grazie a questi risultati la Campania si è aggiudicata il primo posto come comitato regionale Fpi.

I pugili di Marcianise ancora una volta non hanno deluso le aspettative, soprattutto quelle del loro tecnico Filippo Biffone che nella palestra Excelsior è responsabile del settore canguri ed allievi.

Significativo anche l’oro conquistato nel torneo di spada da Padick Loyola Torriente, figlio d’arte, guidato dal papà Wilfredo, tra i più preparati tecnici che opera tra S. Maria C.V.  e Caserta.

Buono anche il bronzo centrato dalla formazione campana di karate, di cui facevano parte i casertani Alessia Sedino, Ilaria Silvestro, Guido Squillante, Nicola Guarino, Domenico Mottola.

Tra i trenta giovani atleti, appartenenti a società sportive della provincia di Caserta, hanno preso parte anche nel judo   Carmine Leone, Valeria Della Rocca, Pierluigi Diomaiuta, Giada Esposito, Angelo Capasso;  nella scherma Francesco Piccolo, Alessandra Vinciguerra, Marco Stigliano, Mariella Viale, Alessandra Calvanese; nell’equitazione Aurora Oliver, Emanuela Bertone, Vittoria Tammaro, Angela Andrea Pontillo. Cinque i tecnici accompagnatori e cioè Antonio Romano per il judo, Teodoro Fiore per il karate, Wilfredo Loyola Torrente per la scherma, Maria Canzano per gli sport equestri, Filippo Biffone per il pugilato.

La delegazione campana a Rimini è stata guidata dal presidente regionale Coni Sergio Roncelli e dal Coordinatore Tecnico Regionale Mimmo Scognamiglio.

“Il Trofeo Coni – ricorda il Delegato provinciale Michele De Simone – è stato organizzato per la prima volta a Caserta nel 2014, quando circa tremila finalisti da tutta Italia parteciparono alla competizione allora sperimentale, ora consolidata. Fu una edizione memorabile con la spettacolare cerimonia di apertura dinanzi alla Reggia e ancora oggi tutti ricordano quell’evento, ritenuto inimitabile per il contesto in cui si svolse”.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)