VILLA VITRONE, SABATO 16 WORKSHOP DI GIUSEPPE CRISTIANO, LO STORYBOARD ARTIST CHE HA CONQUISTATO L’EUROPA

a cura di Jenny Longobardi

CASERTA – Dalle parole di una sceneggiatura alla forma finale dell’immagine si arriva tramite un intermezzo importante, che si rivela una fase di pura ideazione. Si tratta di un processo artistico capace di tradurre l’essenza embrionale di un film, di un fumetto, di uno spot, di un video e di tutti quei prodotti creativi, che necessitano irrimediabilmente di una pianificazione dettagliata delle scene per poter ottimizzare i tempi in fase di lavorazione, riuscendo a proiettarne visivamente il risultato finale. In questo si racchiude il valore immanente di uno storyboard artist, che s’inserisce di diritto nel piano di pre – produzione di un film o di un progetto di animazione, attraverso una sorta di novellizzazione dei contenuti che richiama alla mente un fumetto o un romanzo grafico. Tra gli storyboard artists più rinomati all’estero c’è sicuramente Giuseppe Cristiano, artista di provenienza casagiovese, che ha saputo trasformare la sua grande passione in un’affascinate professione, riuscendo anche ad attestarsi nel giro di alcuni anni tra i top player del settore della grafica e dell’illustrazione a livello internazionale.  Cristiano, infatti, vanta collaborazioni con diverse agenzie pubblicitarie e il suo curriculum si arricchisce di prestigiose esperienze e contributi artistici per l’animazione, il cinema, i games e la creazione di videoclip per grandi nomi quali,  Radiohead, Madonna, Moby e Roxette, accanto a registi pionieri del genere come Jonas Åkerlund e Johan Renck. Con Hoyte Van Hoytema (direttore della fotografia di Insterstellar, Her, The Fighter) ha lavorato alle serie tv CSI: NY e Six Feet Under e al gioco di ruolo Dungeons & Dragons. Anche il settore dei videogames e il mondo della pubblicità si sono avvalsi della sua creatività, infatti ha curato gli storyboard di  games quali Mad Max: Fury Road, ispirato al film di George Miller, di Spider Man e The Walking Dead, tratto dall’omonima serie tv americana. Mentre per la pubblicità si annovera The Epic Split, lo spot di Volvo con Jean Claude Van Damme. Visualizer di successo, Giuseppe Cristiano in occasione dell’uscita del suo nuovo libro Storyboard. Disegnare sceneggiature per registi, creativi e produttori, di Caracò editore, torna a Caserta con due appuntamenti. Il primo venerdì 15 marzo alle ore 18, presso lo spazio della Feltrinelli di Corso Trieste, per la presentazione del suo ultimo lavoro bibliografico; il secondo incontro, invece, è un workshop di cui sono aperte le iscrizioni, che si terrà sabato 16 marzo a Villa Vitrone, in via Fulvio Renella 98 a Caserta, a partire dalle ore 14. Un evento che rappresenta una grande opportunità per gli appassionati e cultori del disegno, che vogliono carpire i segreti di questo affascinante mondo e conoscere quali percorsi intraprendere per trasformarlo in una vera e propria professione. Una full immersion di cinque ore, promossa dalla Genovese Management, per addentrarsi nel mestiere dello storyboard artist e conoscere le potenzialità e le funzionalità di uno storyboard dall’ideazione alla progettazione e per imparare l’arte del racconto attraverso l’animazione. La giornata formativa tende a valorizzare la creatività personale dei singoli allievi, stimolando la ricerca di nuove forme di espressione visiva, sviluppando i temi che toccano la sfera progettuale e tecnica, fino ad arrivare alla produzione e al marketing. Tra gli argomenti saranno trattati in particolare le inquadrature, le composizioni, le sequenze, le progressioni di scene e i software da utilizzare. Una lezione face to face che offrirà anche chiarimenti su come approcciarsi professionalmente ad un mercato tecnologicamente all’avanguardia che punta molto su una qualità ricercata dell’immagine. Giuseppe Cristiano nel 1998 ha aperto una scuola di storyboard a Stoccolma e da quell’anno, ha pubblicato manuali tradotti in inglese, cinese, francese, tedesco, italiano e svedese, alcuni dei quali sono stati adottati in università e scuole di cinema. Tiene incontri e workshop in tutta Europa e dal 2018 è docente alla Roma Film Academy.

Per info sulle modalità di prenotazione al corso contattare il 339 293 4340 oppure inviare una mail a: genovesemanagement@gmail.com

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+