CAMPIONATI UNIVERSITARI NAZIONALI A L’AQUILA, TERZO POSTO PER PIETRO D’ANGELO NEL TAEKWONDO

L’AQUILA – Un terzo posto che sa di successo per Pietro D’Angelo ai Campionati Nazionali Universitari di L’Aquila. L’atleta del team Renga di Maddaloni arrivava alla competizione come campione nazionale, ma con la cintura verde, dell’edizione 2018; un anno dopo il rappresentante del Cus Caserta si è ripresentato dotato della sua nuova cintura blu, una categoria superiore rispetto al passato. D’Angelo ha combattuto con coraggio ed onore nella specialità forme ed è arrivato ad un soffio dall’argento, sfiorato per un solo punto, mentre la medaglia d’oro era distante 12 punti, nelle finali tenute tra il 18 ed il 19 maggio. Un risultato molto soddisfacente per il ragazzo campano, che dimostra ancora una volta tutto il suo talento e si conferma, nonostante le maggiori possibilità di altri atleti, come uno dei più competitivi della specialità. Per il CUS Caserta è la prima di sette medaglie conquistate in due giorni: sempre nel Taekwondo Nadia Piccegna ha conquistato due bronzi e Alessandra Facciuto uno, mentre Damiano Iannaccone ha preso il bronzo nella lotta libera. Nella boxe un argento a testa per Tonia Pepe e Carmela Mirra

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+