CAPUA AL BALLOTTAGIO, VILLANI: NIENTE MIRACOLI, MA UN PIANO CONCRETO PER LE PRIORITA’

0

%name CAPUA AL BALLOTTAGIO, VILLANI: NIENTE MIRACOLI, MA UN PIANO CONCRETO PER LE PRIORITACAPUA – “In questa ultima settimana di campagna elettorale prima del ballottaggio – spiega il candidato sindaco Adolfo Villani alle prese con gli ultimi giorni di campagna elettorale in vista del voto decisivo di domenica 26 giugno –  abbiamo ripreso il giro di rioni, quartieri e caseggiati che ha già caratterizzato la nostra campagna elettorale nel mese precedente al primo turno. Abbiamo ritenuto opportuno ritornare in certi luoghi e toccarne altri per confrontarci con i cittadini soprattutto con quelli più arrabbiati rispetto alla situazione che vivono nei loro rioni. Abbiamo iniziato domenica 19 giugno con un incontro al Frascale dove siamo stati accolti da un gruppo nutrito di cittadini che hanno voluto mostrarci i luoghi in cui vivono costantemente  disagi ormai decennali, come il crollo degli argini e la difficile condizione della viabilità. Abbiamo detto con chiarezza che non faremo miracoli in 15 giorni, ma che metteremo mano ad un vero e proprio piano di ripristino delle strade partendo da uno studio dei luoghi per capire laddove c’è maggiore urgenza di intervento”.

%name CAPUA AL BALLOTTAGIO, VILLANI: NIENTE MIRACOLI, MA UN PIANO CONCRETO PER LE PRIORITADopo l’incontro di ieri nel rione IACP, il tour elettorale prosegue stasera in Via Nevio ed Italposte, mercoledì a Sant’Angelo in Formis e giovedì a Carlo Santagata.

“Cercheremo di arrivare in tutte le periferie – termina il candidato Villani – per convincere gli elettori che non ci hanno scelto al primo turno e a coloro che invece si sono astenuti, che la coalizione progressista può essere davvero la scelta vincente per provare a superare queste difficoltà”.%name CAPUA AL BALLOTTAGIO, VILLANI: NIENTE MIRACOLI, MA UN PIANO CONCRETO PER LE PRIORITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui