ZINZI: “LE DIMISSIONI DI DI NARDO SONO IL SEGNO CHE QUALCOSA NON VA”

0
10

NAPOLI – Si è dimesso Nello Di Nardo, nominato nel 2015 consigliere del Presidente della Regione Campania per la Protezione Civile. “Ho atteso  – ha dichiarato in una nota – che la Regione uscisse dal drammatico periodo dell’emergenza incendi per consegnare la lettera di dimissioni al presidente De Luca perché ritengo conclusa la mia esperienza. Resto impegnato anche a nome di Italia dei Valori nel campo della protezione civile, sicuro che la problematica richiede il più ampio coinvolgimento di cittadini, associazioni, istituzioni centrali, territoriali e locali”.

Con le dimissioni di Di Nardo arrivano le reazioni della politica. “Le dimissioni del senatore Aniello Di Nardo – ha dichiarato il Presidente della Commissione Terra dei fuochi del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi –  da consigliere del presidente della Regione per la Protezione civile rappresentano, soprattutto alla luce della tempistica scelta, il segnale che probabilmente qualcosa non ha funzionato. La decisione di rimettere l`incarico ad emergenza `conclusa` riapre legittimi interrogativi sulla concretezza dell`attività di prevenzione e gestione posta in essere dalla Regione Campania”.